sabato 26 aprile 2014

Ga-Rei Zero




Ga-Rei Zero è un anime del 2008, composto da dodici episodi, diretto da Ei Aoki e tratto dall’omonimo manga di Hajime Segawa.

Trama – Il Giappone dei nostri giorni è invaso da un’orda di demoni, pronti a mietere vittime e a terrorizzare la popolazione. Il governo nipponico, per contrastare questo fenomeno, si avvale della collaborazione di alcuni esorcisti. Kagura è la figlia di uno dei più potenti esorcisti giapponesi, tuttavia vive con disagio e mestizia tale condizione, poiché il padre le impartisce una draconiana educazione e si dimostra indifferente ai suoi problemi esistenziali. Successivamente, Kagura conosce Yomi, figlia adottiva di suo zio, una abile esorcista, con la quale stringe una profonda amicizia, fino a quando una strana entità malefica si interpone tra loro.

Commento – Nonostante una trama intrecciata ed un buon profilo psicologico dei personaggi, Ga-Rei Zero non mi ha entusiasmato.
Anzitutto, debbo essere sincero, il fatto di utilizzare come protagonista una bambina querula, Kagura, che non fa altro che lagnarsi per tutte le puntate, risulta alquanto fastidioso, tanto che ho pensato più volte di interrompere la visione di questo anime. Inoltre, non si comprende come Kagura, dopo pochi anni di allenamento, possa diventare una abile guerriera in grado di sconfiggere delle diaboliche creature. D’altro canto, occorre evidenziare che la trama è intrecciata e vi sono diversi colpi di scena che riescono a spiazzare lo spettatore, così come momenti profondamente commoventi.
Sul versante dell’animazione, in alcuni combattimenti risulta eccessivamente rigida, mentre il character design è discreto, ma troppo spigoloso.
Non ho apprezzato nemmeno la colonna sonora, tipicamente giapponese.
Insomma, da come si è capito, questo è un anime non mi è piaciuto e non lo rivedrei una seconda volta.

Scheda:
  • Titolo originale: Ga-Rei Zero
  • Autore: Hajime Segawa
  • Regia: Ei Aoki
  • Regia episodi: Keiji Gotoh
  • Character design: Osamu Horiuchi
  • Animazione: Osamu Horiuchi, Keiji Gotoh (ep. 4), Megumi Kadonosono (ep. 4), Shinichi Kurita (ep. 6, 12)
  • Direzione artistica: Yoshimi Umino, Studio AIC Spirits
  • Musiche: Noriyasu Agematsu
  • Reti: Chiba TV TV Saitama, 1ª TV  5 ottobre 2008 – 21 dicembre 2008
  • Episodi: 12 (completa)
  • Aspect ratio: 16:9
  • Durata ep,: 24 min
  • Episodi it.: inedito
  • Genere: yuri, azione,  drammatico, orrore