giovedì 29 maggio 2014

L’Eretico di Alan D. Altieri



L’Eretico è il primo romanzo storico-gotico della triologia di Magdeburg, scritto da Alan D. Altieri e pubblicato nel 2005 da Corbaccio.

Trama - Tenebre. Non esiste altro nella Germania dell'anno Domini 1630. Carestia, morte, pestilenza provocate da una guerra che sembra eterna. Ma nemmeno questo bagno di sangue ferma Reinhardt Heinrich von Dekken, Principe di Turingia, uno dei nobili cattolici più potenti e temuti del Sacro Romano Impero della Nazione Germanica. Quello di Reinhardt, uomo nel cui passato grava un incubo che rifiuta di dissiparsi, è un disegno di potere destinato a sconfiggere il tempo. Nel perseguirlo, Reinhardt non ha esitazioni. Eppure, come in una profezia dell'Apocalisse, il suo destino è inesorabilmente legato a quello di un guerriero senza nome, enigmatico e letale: un eretico in nero che di Reinhardt sembra l'antitesi assoluta. (Tratta da Ibs.it)

Commento – L’Eretico è ambientato all’epoca della Guerra dei Trent’anni, in uno scenario macabro nel quale morte e distruzione la fanno da padroni.
Alan D. Altieri ci narra le vicende Wulfgar, l’Eretico, un uomo misterioso dalle portentose abilità guerriere, che decide di combattere a viso aperto contro il principe Reinhardt von Dekken, uno degli uomini più potenti di Germania. Tuttavia la trama non è così lineare, perché l’Autore ci racconta parallelamente le storie di numerosi personaggi, che si vanno ad intrecciare con quella del protagonista: Mikla, una strega che viene salvata dall’Eretico, mentre sta per essere bruciata sul rogo; Caleb Stark, tenente della Falange di Arnhem; Alessandro Colonna, nobile romano dalle abitudini libertine.
Alan D. Altieri ci presenta, con sagacia e maestria, un mondo intriso di sesso e morte, dove lo stupro e l’uccisione vengono considerate una pratica comune, tanto che taluni lettori più impressionabili potrebbero trovare estremamente crudo questo libro.
L’Autore non lesina nemmeno dettagli storici. In ogni capitolo sono presenti i riferimenti agli avvenimenti e ai condottieri che hanno maggiormente inciso nella nefasta Guerra dei Trent’anni.
In conclusione, ritengo che questo sia un libro consigliato a tutti coloro che amano le atmosfere tetre-gotiche a sfondo storico.


Autore - Sergio Altieri, in arte Alan D. Altieri (Milano, 1952), è uno scrittore, traduttore e sceneggiatore italiano, è nato a Milano nel 1952 dove ha conseguito la laurea in ingegneria meccanica. Per molti anni è vissuto a cavallo tra gli Stati Uniti d'America (dove attualmente vive anche il fratello, ricercatore) e Milano.
Scrittore, traduttore e sceneggiatore, nel 1981 pubblica il suo primo romanzo Città oscura, action thriller di ambientazione metropolitana, a cui farà seguito Città di ombre (prima edizione 1992). Dal 1983 al 1987 collabora con il produttore Dino de Laurentiis e lavora con varie mansioni (story editor, ecc.) ai film Atto di forza, Conan il distruttore, L'anno del dragone e Velluto blu.
Nel 1992 il suo romanzo L'uomo esterno viene adattato e ne viene tratta una  miniserie TV (della durata di circa tre ore) intitolata Due vite, un destino, trasmessa da Mediaset. Nel 1995 esce il film Silent Trigger (sceneggiatura originale scritta interamente da Altieri), con Dolph Lundgren e Gina Bellman, thriller d'azione in cui sono evidenti i punti di contatto con la serie dedicata al cecchino del SAS Russell Kane (Mondadori Segretissimo e successivamente edita da TEA). Nel 1997 collabora alla realizzazione della mini serie TV in due puntate La Uno bianca (regia di Michele Soavi) e sempre in quell'anno vince il Premio Scerbanenco con il romanzo Kondor, thriller bellico ambientato in un apocalittico futuro prossimo, che narra le vicende di un gruppo di soldati delle Special Forces impegnati in una cruentissima “guerra per l'energia”.
Nel 2005 cambia coordinate temporali e pubblica il primo volume della trilogia a sfondo storico Magdeburg, intitolato L'eretico a cui seguiranno nel 2006 La furia e nel 2007 il capitolo conclusivo Il demone.
Accanto all'attività di scrittore Altieri porta avanti quella di traduttore. Nel corso degli anni traduce importanti autori quali Andy McNab (di cui traduce l'autobiografia), David Robbins, Stuart Woods; traduce anche i primi due volumi del Preludio a Dune scritti da Brian Herbert e Kevin J. Anderson, le Cronache del ghiaccio e del fuoco, la saga fantasy di George R. R. Martin; per i Meridiani Mondadori ha tradotto i racconti di Raymond Chandler e i romanzi di Dashiell Hammett.
Da marzo 2006 Altieri è consulente editoriale delle collane da edicola di Mondadori: I Gialli, Urania, Segretissimo, True Crime, Romanzi. (Biografia tratta dal libro l’Eretico).

Scheda:

·                     Titolo: L’Eretico
·                     Autore: Alan D. Altieri
·                     Editore: Corbaccio
·                     Data di Pubblicazione: 2005
·                     Pagine: 398
.                     Costo: €  14,96