venerdì 11 luglio 2014

George R.R. Martin perde le staffe




George R.R. Martin, intervistato da un giornalista televisivo svizzero, perde le staffe e si ritiene offeso, quando gli viene chiesto se e quando concluderà la saga de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (in questo blog vi ho parlato di A Game of Thrones), atteso che a distanza di vent'anni dalla pubblicazione del primo libro non è ancora terminata. 
Martin, non pago di quanto affermato, esprime tutto il suo astio in questo modo: