mercoledì 5 novembre 2014

Arezzo venduta ai fiorentini


Il 5 novembre 1384, Enguerrand di Coucy, signore di Coucyconte di Soissons e capitano di ventura francese, dopo aver conquistato Arezzo, cedette la città ai fiorentini per 40.000 fiorini d'oro.