martedì 2 dicembre 2014

L'anno del demone. Le Cronache delle Spade di Inazuma di Steve Bein

Scheda:
Titolo: L' anno del demone. Le cronache delle spade di Inazuma
Autore: Steve Bein
Editore:  Fanucci
Traduttore: A. Pelagalli
Genere: fantasy
Data di pubblicazione: 2014
Pagine: 572
Prezzo: € 17,50

Trama: Oshiro Mariko, l'unico detective donna del Dipartimento della Polizia Metropolitana di Tokyo, ha ricevuto la sperata promozione nella squadra Narcotici, e con essa arrivano nuovi colleghi, un nuovo caso, e un nuovo pericolo. Uno dei capi della yakuza ha messo una taglia sulla sua testa, ed è disposto a fare un passo indietro solo se lei ritroverà un'antica maschera scomparsa dalla sua abitazione a seguito di un raid della polizia. Ma Mariko non sa che quella maschera ha un potere ipnotico, né che è legata a un antico culto omicida, e non sa nemmeno come possa essere collegata alle spade di Inazuma, che lei stessa ha imparato a maneggiare. Sa solo che deve agire in fretta, prima che il potere della maschera metta in ginocchio l'intera Tokyo e la yakuza torni a reclamare la sua testa.

“Thriller, poliziesco, romanzo storico e urban fantasy... L’anno del demone è un libro per chiunque ami leggere.” All Things Urban Fantasy

“Non c’è dubbio sull’originalità della creazione di Steve Bein e su come l’autore sappia fondere con eleganza elementi diversi.” Kirkus Reviews

“Steve Bein combina il meglio del genere poliziesco, del Buddy Cop Movie e del fantasy storico, aggiunge intrighi e avventura, e arricchisce il tutto con un’accurata ricerca e attenzione per le atmosfere.” Publishers Weekly

“Questa serie mi ha conquistato! Steve Bein continua a sorprendere e affascinare con una trama avvincente e personaggi formidabili. Non vedo l’ora di leggere il prossimo!” Diana Rowland

“Steve Bein dà il suo meglio nelle vivide e ricercate rappresentazioni dei luoghi e delle atmosfere del Giappone antico.” Romantic Times


“Con L’anno del demone i fan di Bein troveranno un valido motivo per continuare a leggere le Cronache delle spade di Inazuma.” Fantasy Book Critic